Biscotti avena e cocco senza grassi

Biscotti avena e cocco senza grassi

Biscotti avena e cocco senza grassi, ricetta facile:

Cosa fate quando aprendo la dispensa trovate tanti pacchetti già aperti e con poco contenuto? Quel pacchetto con 100 g di una farina, 50 g di un’altra ecc.. Che sono pochi per qualsiasi ricetta, e non sapete come utilizzarli? Bene, a me è successo stamattina, ho trovato un pò di farina d’avena, qualche fiocco d’avena, qualche scaglia di cocco e mi sono messa a pensare cosa poteva venir fuori, così ho fatto un esperimento. Ho preso la bilancia, carta e penna, la ciotola ed ho iniziato a pesare tutto quello che avevo, scrivendomi le dosi che ne venivano fuori. Sono venuti fuori dei biscotti avena e cocco senza grassi, si, perchè non mi andava di usare burro o tuorli d’uovo, ne latte o margarina. Ho usato giusto lo zucchero di canna. L’aspetto è fantastico e il profumo ha invaso la mia cucina. Ottimi i biscotti avena e cocco senza grassi appena sfornati. Con queste dosi farete 23 biscotti.

Ricetta dei biscotti avena e cocco senza grassi:

Ingredienti (per 23 biscotti):

  • 136 g di scaglie di cocco (o farina di cocco);
  • 59 g di farina d’avena;
  • 50 g di fiocchi d’avena;
  • 15 g di nesquik (o cacao);
  • 80 g di zucchero di canna;
  • 75 g di albumi (2 uova medie);
  • 1/2 lievito per dolci (8 g);
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (opzionale);

N.B.: Io ho usato queste dosi perchè erano ciò che mi era rimasto, ma voi arrotondate pure, ad esempio la farina d’avena, mettetene 60 g 🙂

Procedimento:

versate tutti gli ingredienti nella ciotola planetaria e impastate con la frusta a K. Se non avete la planetaria potete impastare a mano. Impastate per qualche minuto, otterrete un impasto appiccicaticcio, aiutatevi con un pò di farina di avena per impastare. Mettete l’impasto sulla spianatoia e stendete col mattarello. Con uno stampo per biscotti di 4 o 5 cm formate i vostri biscotti. Posateli su una leccarda, per biscotti, foderata con carta forno. Preriscaldate il forno a 180° e infornate per 15 minuti. Si gonfieranno leggermente ma non tanto. Appena cotti, togliete la leccarda dal forno e lasciateli riposare per 20 minuti circa senza toccarli. Poi potrete mangiarli.

Buon appetito 🙂

Please follow and like us:

Leave a Reply

Name *
Email *
Website