Cannolo siciliano scomposto

Cannolo Siciliano scomposto

Cannolo Siciliano scomposto

Cannolo siciliano scomposto,  ricetta semplice:

Cannolo siciliano scomposto
Cannolo siciliano scomposto

Avete mai preparato i cannoli siciliani? Se non l’avete mai fatto, provate la ricetta che vi propongo quì: cannoli siciliani. Un’alternativa ai cannoli classici può essere il cannolo scomposto, un dolce che ha gli stessi ingredienti dei cannoli ma composto con fantasia!

I vantaggi nel preparare il cannolo scomposto posso essere diversi, magari mentre facevate i cannoli vi si è aperta una cialda, oppure non avete voglia di fare la forma dei cannoli e allora basterà fare la cialda, dare la forma fantasiosa che piu’ vi piace e farcire decorando a piacere!

Ingredienti:

Per le cialde:

  • 125 g di farina “00”;
  • 25 g di strutto;
  • 15 g di zucchero semolato;
  • 1 uovo piccolo;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 cucchiaino di cacao amaro;
  • 1/2 cucchiaino di caffè in polvere (opzionale);
  • 1/2 bicchiere di marsala (o anche di più, dipende dalla durezza della farina, alcune farine assorbono di più, altre meno);
  • olio di semi per friggere;

Per la crema:

  • 250 g di ricotta di pecora;
  • 90 g di zucchero a velo;
  • 1 pizzico di cannella;
  • 35 g di gocce di cioccolato;

Per decorare:

  • ciliegie;
  • zucchero a velo;

Preparazione:

nella ciotola della planetaria versate la farina, lo zucchero, l’uovo, il sale, il caffè e il cacao, iniziate al impastare con la frusta a K, lavorate e aggiungete il liquore marsala, un cucchiaio per volta. Dopo 5 – 10 minuti di lavorazione, togliete la frusta e mettete il gancio, fate lavorare e inserite poco per volta lo strutto. Fate incorporare bene, ci vorranno 6 – 7 minuti. Adesso avvolgete l’impasto nella pellicola a lasciatelo riposare per 1 ora nel frigo.

Trascorso il tempo stendete l’impasto su una spianatoia, aiutatevi con la farina se si appiccica leggermente, stendete una sfoglia sottile e tagliate le forme che preferite. potete fare dei triangoli, del quadrati, dei cerchi.

Scaldate l’olio di semi per friggere, una volta che l’olio avrà raggiunto i 130° iniziate friggere i vostri cannoli. Friggete le cialde da entrambe le parti per 3 minuti circa, fate riposare su carta assorbente per togliere l’olio in eccesso. Lasciate riposare le cialde tutta la notte o almeno 6 ore.

Prepariamo la crema, lasciate asciugare la ricotta ben scolata per 1 ora, unite, poi, lo zucchero a velo e l gocce di cioccolato, un pizzico di cannella e mescolate bene. Aiutandovi una una sac à poche farcite il vostro cannolo scomposto.  Decorate a piacere, col ciliege e zucchero a velo.

Buon appetito 🙂

 

 

Please follow and like us:

Leave a Reply

Name *
Email *
Website