Risotto alla birra Guinness

Risotto alla birra Guinness

Risotto alla birra Guinness, ricetta semplice:

La birra Guinness è di tipo stout, un tipo di birra che mi piace particolarmente, prodotta da una fabbrica di birra irlandese fondata a Dublino nel 1759 da Arthur Guinness. Il colore della birra è molto scuro. La schiuma è chiara o bianca, molto densa. Il gusto è amaragnolo, con qualche sentore di caffè, quindi non a tutti potrebbe piacere. Il risotto alla birra (Guinness) è davvero buono, anche se non vi piace la birra o non gradite molto le birre scure, il risotto alla birra (Guinness) sarà sicuramente da provare.

Eccovi gli ingredienti per una ricetta semplice e veloce del risotto alla birra (Guinness):

Ingredienti (per 4 persone):

  • 350 g di riso arborio (o per risotti);
  • 50 g di burro;
  • 1,5 litri di brodo vegetale;
  • 1 cipolla piccola tritata;
  • 250 g di salsiccia;
  • 1 birra piccola Guinness;
  • 4 cucchiai di panna fresca da cucina;
  • un ciuffetto di prezzemolo;

Procedimento:

Preparate il brodo mettendo a bollire una carota, 2 pomodori, una cipolla, sedano, una patata e un pizzico di sale. Fate bollire il tutto a fuoco lento, appena il brodo sarà pronto iniziate a preparare il risotto alla birra Guinness. Mettete a rosolare la cipolla tritata in metà burro e tenete l’altra metà del burro da parte. Aggiungete la salsiccia a tocchetti, rosolate per bene. Unite il riso e fate insaporire il tutto, mescolando con un mestolo. Mettete la birra e fatela evaporare, continuando a mescolare. Aggiungete il brodo piano piano, un mestolo alla volta e ultimate la cottura del risotto alla birra Guinness, mescolando di tanto in tanto.  Qualche minuto prima che il riso sia cotto unite 4 cucchiai di panna da cucina e il restante burro, mescolate e fate risottare il risotto. Aggiustate di sale e pepe a piacere, spolverate con prezzemolo e servite.

Buon appetito 🙂

Consiglio:

se vi andrà potrete aggiungere una spolverata di parmigiano!

Please follow and like us:

Riso di Natale al forno

Riso di Natale al forno

Riso di Natale al forno, ricetta:

Il riso di Natale al forno è per me fondamentale per festeggiare il Natale. Che Natale sarebbe senza il riso di Natale al forno? Come tradizione vuole, nel mio paese di origine, Palma di Montechiaro, un paese in provincia di Agrigento, si festeggia il Natale con tanti buoni piatti, e uno dei principali è proprio il riso di Natale al forno. Si inizia la preparazione la sera prima, occorre preparare il brodo e farlo per bene, con una lunga e lenta cottura a fuoco basso.

Inngredienti:

  • 100 g manzo per lesso;
  • 100 g di pollo o cappone (coscia);
  • 100 g di tacchino (coscia);
  • 100 g di pancetta;
  • 100 g si salsiccia di maiale;
  • 800 g di riso per risotti;
  • parmiggiano q.b.;
  • 1 uovo;
  • cannella q.b.;
  • sale q.b.;
  • peperoncino q.b.;

Procedimento:

Intanto iniziamo col preparare il brodo. Mettete l’acqua nella pentola, tutte le carni, sale, un pizzico di peperoncino e la cannella (questo elemento è fondamentale, abbondate pure). Fate cuocere per almeno 4 ore a fiamma moderata, meglio lasciarlo sul fuoco per 6 ore. Quando la carne è cotta, molto cotta e il brodo è pronto, tirate fuori la carne e iniziate a sfilettarla. Fate bollire il brodo e mettete il riso. Fate assorbire quasi completamente il brodo, ma lasciate il riso molto al dente. Preparate la teglia che andrà nel forno. Preriscaldate il forno a 230° –  250°. Mescolate metà della carne col riso e aggiungete parte del parmiggiano. Mettete un filo d’olio nella teglia, versate uno strato di riso, uno starato di carne e una spolverata di parmiggiano, continuate fino a finire gli ingredienti. Prendete un uovo e sbattetelo con un pizzico di sale e pepe nero, versatelo come ultimo strato sul riso. Infornate per 20 minuti. Servite caldo.

Buon appetito 🙂

Please follow and like us: