Penne con pancetta e crema di pistacchi

Penne con pancetta e crema di pistacchi

Penne con pancetta e crema di pistacchi, ricetta:

Il pistacchio è un albero che può raggiungere un’altezza di circa una decina di metri e un’età di alcune centinaia di anni. In sicilia è molto famoso il pistacchio di Bronte. Nella cucina siciliana è largamente utilizzato sia per la preparazione di piatti dolci che salati. Oggi vi propongo le penne con pancetta e crema di pistacchi. Le penne con pancetta e crema di pistacchi sono un piatto buono e dal sapore delicato e particolare. I pistacchi trovano impiego nei dolci, per la preparazione di creme o per aromatizzare la pasta di mandorle, la panna e le farce di altri dolci freschi o nella pasticceria secca.

Questo primo piatto risulterà facile da preparare e alla portata di tutti, eccovi le dosi per 2 persone:

Ingredienti (per 2 persone):

  • 300 g pi penne rigate;
  • 200 g pi pistacchi;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • 2 fette di pancetta spesse 1 cm circa;

Procedimento:

Preparate una pentola con l’acqua e portate ad ebollizione l’acqua, salatela. Sgusciate i pistacchi e metteteli in un frullatore, aggiungete l’olio e tritate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e granuloso. Il composto sarà simile ad una crema. Tagliale a listarelle o dadini la pancetta e fatela rosolare in una padella antiaderente e senza l’aggiunta di olio, la pancetta contiene già il grasso, quindi non serve aggiungerne altro. Potrete così sgrassare la pancetta dal grasso che sarà colato man mano che la rosolate. Cuocete la pasta, se non avete le penne, vi consiglio, comunque di utilizzare una pasta ruvida e porosa, che possa raccogliere bene il sugo, tiratela fuori al dente, scolatela e unite la crema di pistacchi, mescolate bene e servite accompagnandola con la pancetta. Il piatto va servito ben caldo e con una spolverata di pistacchi tritati. Se lo si desidera si può aggiungere una spolverata di parmigiano, ma non è necessario.

Buon appetito 🙂

 

Please follow and like us: