Pollo al sesamo light

Pollo al sesamo light

Pollo al sesamo light, ricetta:

Una delle cose che preferisco è mangiar bene e con gusto. A chi piacerebbe mangiare rinunciando ai sapori in nome di una dieta salutare? Uhm.. A nessuno, forse! Si può mangiare bene, leggero, ma senza rinunciare al sapore. Il pollo è una carne bianca, indicata spesso nelle diete con un basso apporto calorico o in quelle proteiche. Ma invece che fare la solita fetta di pollo grigliata o alla piastra si può aguzzare l’ingegno e la fantasia e preparare qualcosa di sfizioso, proprio come il pollo al sesamo light. Basteranno pochi ingredienti per preparare un piatto leggero e saporito.

Ingredienti:

  • 250 g di petto di pollo;
  • 1 limone;
  • 2 cucchiai di olio evo;
  • sesamo q.b.;
  • sale e pepe q.b.;

Procedimento:

Per preparare il pollo al sesamo light, prendete il pollo e tagliatelo a pezzetti formando dei bocconcini. Mettete il pollo a marinare nel limone e olio, lasciatelo per 20-30 minuti. Preparate il sesamo in un piatto fondo e iniziate a panare il pollo nel sesamo, fate attenzione a coprire bene il pollo col sesamo da entrambi i lati. Appoggiate i pezzetti di pollo in una teglia e procedete finendo tutto il pollo. Condite con sale e pepe a piacere. Potrete cuocere il pollo sia nel forno a microonde che nel forno tradizionale. Io, in questo caso ho utilizzato il microonde perché avevo poco tempo a disposizione.

Modalità cottura:

  1. cottura microonde: modalità crisp per 15 minuti.
  2. cottura forno classico: preriscaldate a 180° e cuocete per 20 minuti circa.

Potrete servire il pollo con un’insalata mista, con versure varie o con le patate al forno. O, ancora, con purea di patate o crema di yogurt. Il risultato sarà davvero ottimo. Il pollo andrà sfornato quando si sarà dorato e sarà ottimo sia caldo che freddo. Potrete preparare un’ottima cena o dei fantastici aperitivi per i vostri amici.

Buon appetito 🙂

Please follow and like us:
Spezzatino con carciofi

Spezzatino con carciofi

Spezzatino con carciofi 

Spezzatino con carciofi ricetta:

A chi non piace lo spezzatino di carne? Credo sia uno dei piatti più amati, soprattutto durante i mesi freddi. Lo spezzatino classico è un piatto fantastico che piace a tutti, grandi e piccini. Ma ieri sera volevo fare uno spezzatino alternativo, guardando in frigo avevo 2 carciofi e una cipolla.. Mi piace inventare piatti al momento, improvvisare con gli ingredienti che ti ritrovi, senza, per forza, riprodurre chissà quale capolavoro culinario. Avevo solo verdure, così ho pensato di sostituirle alle patate e sentire un pò il gusto di uno spezzatino coi carciofi. Le dosi, per lo spezzatino di carciofi, che vi elenco sono per 3 – 4 persone:

Ingredienti:

  • 2 carciofi;
  • 1/2 cipolla rossa;
  • 1 carota;
  • olio evo;
  • sale pepe q.b.;
  • 1 litro di brodo vegetale;
  • 600 g di carne di manzo;
  • 200 g di passata di pomodoro;

Preparazione:

preparate un brodo di verdure semplice, con sedano, carote, cipolle, una patate e qualche pomodoro. Prendete un tegame e metteteci la cipolla e la carota tagliate finemente con un filo d’olio, fate rosolare per bene e aggiungete i carciofi puniti e tagliate a listarelle, unite un mestolo di brodo e mescolate di tanto in tanto, continuate la cottura per 15 minuti circa aggiungendo poco alla volta il brodo. Adesso prendete il manzo (magro, mi raccomando) tagliato a tocchetti (fate dei bocconcini) e aggiungetelo al resto degli ingredienti, nel tegame, fate cuocere per 10 minuti e  aggiungete la passata (o se preferite i pomodori a pezzetti). Continuate la cottura a fiamma bassa e coprite col coperchio, mescolando di tanto in tanto. Dovrete cuocere per 45 minuti circa facendo attenzione che il sughetto che si sarà formato non si asciughi troppo, dovrà rimanere, uno spezzatino, bagnato ma non eccessivamente. Una volta cotto, lasciate intiepidire qualche minuto e servite caldo, sentirete uno spezzatino alternativo fantastico!

Buon appetito 🙂

 

Please follow and like us: