Passatelli asciutti

Passatelli asciutti

Passatelli asciutti

Passatelli asciutti ricetta

 

I passatelli sono un primo piatto romagnolo, gustosissimo e facile da preparare. Ne esistono diverse versioni, quella che vi propongo oggi è con la farina, poca, anche se molte “azdore” (signore) romagnole non la mettono! Questo piatto è diventato uno dei miei preferiti da quando vivo in Romagna, li mangerei tutti i giorni, ma mi limito 🙂

La ricetta classica vuole che i passatelli siano fatti in brodo, ma i passatelli si possono gustare anche asciutti, anzi io preferisco i passatelli asciutti spesso, ed eccovene una versione con crema di pecorino. Potrete gustarli con diversi condimenti a seconda dei vostri gusti, e se fate un giro in Romagna ricordate di mangiare i passatelli in “patria”, non ve ne pentirete!

La ricetta che vi posto è per 4 persone:

Ingredienti:

Per l’impasto:

  • 180 g di pan grattato;
  • 150 g di parmigiano;
  • 3 uova;
  • scorza di 1 limone grattugiata;
  • un pizzico di noce moscata;
  • 3 cucchiai di farina “00;

Per la crema di pecorino:

  • 70 g di pecorino grattugiato;
  • 90 g di latte;

Utensili:

  • vi servirà lo schiacciapatate con fori larghi

Preparazione:

prendete una ciotola e mettete dentro tutti gli ingredienti, mescolate per qualche minuto, amalgamate bene e formate una palla, il piu’ possibile, compatta.  Intanto preparate la crema di formaggi e fate bollire l’acqua poco salata (perchè sia i passatelli che il condimento sono un pò salati). Mettete il pecorino grattugiato in una padella antiaderente e unite poco alla volta il latte, fate sciogliere il formaggio, a fiamma bassa, fino a formare una crema.

Prepariamo i passatelli: dividete in palline l’impasto e passateli nello schiacciapatate, fateli lunghi circa 6 – 7 cm, finite l’impasto. Appena l’acqua bolle  mettete i passatelli, tirateli via appena vengono a galla e conditeli facendo attenzione a non spezzarli.

Buon appetito 🙂

Please follow and like us:

Leave a Reply

Name *
Email *
Website