Tagliolini cuore di carciofo e funghi su letto di parmigiano e noci

20160109_132018-2

Oggi mi era venuta voglia di verdure, in frigo avevo carciofi e funghi.. In dispensa formaggio e noci, così ho provato a mescolare il tutto.. Pensando che fossero tutti sapori invernali e che tra loro si sarebbero sposati bene, ho provato un primo piatto.. E, vi dirò, il gusto è delicato e intenso nello stesso tempo. Mi piace ideare ricette con le verdure in modo alternativo, e stavolta l’abbinamento è stato azzeccato.. Spero piaccia anche a voi!

Ingredienti (per 4 persone):

  • 350 g di pasta lunga (io ho usato dei tagliolini al peperoncino rosso);
  • 2 carciofi;
  • 8 funghi champignon medi;
  • 200 g di brodo vegetale;
  • 4 spicchi d’aglio;
  • qualche chiodo di garofano;
  • sale e pepe q.b.;
  • 4 o 5 noci;
  • olio evo;

Per la crema:

  • 3 cucchiai di panna da cucina;
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato;

Preparazione:

preparate il brodo vegetale, pulite e lavate i carciofi, togliendo le foglie piu’ dure, arrivando al cuore del carciofo. Pulite e pelate i funghi. In una padella rosolate l’aglio con un filo di olio evo, aggiungete i carciofi e i funghi dopo averli tagliati a pezzettini, rosolate leggermente e aggiungete poco alla volta il brodo vegetale. Finite la cottura in questo modo, aggiungete i chiodi di garofano.

20160109_120254

20160109_122509

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua della pasta in una pentola con bordi alti, salate l’acqua, mi raccomando.

In una piccola padella preparate la crema di parmigiano: versate il formaggio grattugiato e la panna e mescolando leggermente. Sgusciate le noci e tagliatele a pezzetti. Vi serviranno per decorare!

20160109_122519

Appena l’acqua bolle versate la pasta e cuocete al dente ( o come vi piace), scolatela e saltate il tutto nella padella col condimento, per 1 minuto e mezzo. Prendete un piatto piano, stendete un cucchiaio di crema e una spolverata di noci, adagiate sopra una forchettata di tagliolini. Servite il piatto caldo.

Buon appetito 🙂

Please follow and like us:

Leave a Reply

Name *
Email *
Website