Torta di rose

20150525_210105

Per la pasta:
600 g di farina “00” + 30 g da spolverare;
150g yogurt alla vaniglia senza lattosio;
80 g di zucchero;
5 g di sale;
5 g di cannella;
2 uova;
100 ml acqua;
10 g lievito di birra;
30 g di caffè;

Per il ripieno:
125 g yogurt alla vaniglia;
85 g di farina “00”;
100 g di zucchero di canna;
10 g di caffè;
1 pizzico di cannella;

Per il caramello:
100 g di zucchero;
100 g di acqua;

Preparazione:

Iniziamo dall’impasto di base:

ponete in una ciotola la farina setacciata, lo zenzero, un pizzico di sale, lo zucchero semolato e la cannella.
A parte in una ciotolina sciogliete il lievito nell’acqua, e preparate il caffè. A questo punto incorporate alla farina  il lievito sciolto nell’acqua e il caffè, impastate e incorporate lo yogurt, unite poi le uova e impastate fino ad otterrete un composto liscio e ben amalgamato. Ponete l’impasto in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e fate lievitare per 1 ora circa in forno spento finché non avrà aumentato il suo volume.

Adesso prepariamo il ripieno:
mettete in una ciotola lo yogurt e  incorporate la farina setacciata, aggiungete il caffè, aromatizzate lo zucchero di canna con la cannella e poi unitelo al composto, mescolate gli ingredienti per ottenere uan crema senza grumi ed omogenea.

Adesso foderate una tortiera, del diametro di 26 cm circa, con carta da forno (bagnata e strizzata).

E’ la volta del caramello:

prendete una pentola con doppio fondo e versate dentro lo zucchero, mettete la pentola sul fuoco moderato e lasciate sciogliere lo zucchero. ATTENZIONE: non mescolate con nessun mestolo ficnhè lo zucchero non sarà sciolto, potete muovere la pentola di tanto in tanto per aitare lo zucchero a sciogliere ma non mescolate. Appena lo zucchero si rarà sciolto (non superate la temperatura di 175° circa) e avrà il colore del caramello aggiungete l’acqua precedentemente scaldata, attenti a non scottarvi. Mescolate a fiamma moderata finchè non si sarà addensato un po’. Togliete dal fuoco e immergete il fondo della pentola in acqua fredda per intiepidire il caramello. Versate il caramello sul fondo della tortiera.

20150525_183502

Tenete da parte il ripieno e recuperate l’impasto che sarà aumentato di volume, stendetelo su di una spianatoia infarinata creando una sfoglia rettangolare alta circa 1,5 cm. Farcite la sfoglia con il ripieno e poi ritagliate delle strisce larghe 6 cm.

20150525_181125 20150525_180756

Arrotolate una delle strisce più esterne in modo da formare una rosellina e applicatela al centro della tortiera, ritagliate poi le strisce per ottenere dei rettangoli di 6 X 10 cm circa e adagiate ciascun rettangolo in posizione verticale intorno alla rosellina centrale creando un vortice.

10277921_1480690805482605_4057468408957663628_n

Oppure con ogni striscia formate tante piccole roselline e ponetele nella tortiera, Fate lievitare la torta in forno spento per 2 ore circa.

20150525_184310

Dopo 2 ore sarà così:

20150525_200540

Cottura forno elettrico:  cottura forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti e poi per altri 20 minuti a 180° (se usate il forno ventilato cuocete a 180° per 15 minuti e poi a 160° per 15 minuti).
Cottura microonde: modalita aria ventilata preriscaldata a 180° per 30 minuti e modalità crisp per 4 minuti.

20150525_205910

A cottura ultimata sfornate la torta lasciatela raffreddare e poi capovolgetela su una piatto di portata, la vostra torta spirale o torta di rose al caffè è pronta per deliziare i vostri palati!

Buon appetito 🙂

Please follow and like us:

0 thoughts on “Torta di rose

  1. Silva Avanzi Rigobello May 25, 2015 at 10:03 pm

    La ricetta è insolita, diversa da quella tradizionale che conosco. Deve essere squisita, Erika!

  2. NonsoloNonna May 25, 2015 at 11:31 pm

    Ciaooo! ci lasci per qualche giorno e poi…quando ritorni è sempre alla grande, che bontà adoro il caffè e le rose…da provare sicuramente. A presto Erika<3

  3. Rebecca Antolini May 26, 2015 at 6:02 am

    e una buonissima idea 😉

Leave a Reply

Name *
Email *
Website